Ucraina di contabilità di società di software si rifiuta di prendere il Cyber Attacco colpa

Intelletto Servizio che è una Ucraina-based società di proprietà di un padre e una figlia duo ha respinto tutte le notizie pubblicate nei media e sul blog di Microsoft incolpare la società M.E.doc software di contabilità come un malware di spalmatore.

Ma i funzionari ucraini e le società di sicurezza tra cui Microsoft, Cisco Talos e Symantec hanno confermato che alcune delle infezioni iniziali che hanno portato all’interruzione di una rete di molte aziende che operano in Ucraina e in Europa sono state trasmesse agli utenti da M. E. Doc software. Gli esperti ritengono che il virus soprannominato come NotPetya ransomware o GoldenEye ransomware è stato diffuso principalmente tramite un aggiornamento rilasciato da M.E.doc a tutti i suoi utenti di software.

Olesya Linnik e suo padre Sergei che ha sviluppato il software M. E.Doc e proprio la società chiamata Intellect service confutare tutti questi rapporti. Dicono che hanno controllato i loro server caricati dal software 100 volte e non hanno trovato prove che lo dimostrassero M.E.Doc come colpevole. Olesya che è un managing partner di Intellect Service è sicuro al 100% che il pacchetto di aggiornamento inviato agli utenti del software di contabilità fosse privo di qualsiasi tipo di malware incluso il ransomware.

Tecnicamente parlando, M.E.Doc il software è utilizzato da oltre l ‘ 80% delle aziende che operano in Ucraina e dintorni. Il software consente ai suoi clienti 400,000 di interagire con i loro dipartimenti interni sui documenti finanziari e li aiuta anche a presentare le loro tasse al dipartimento del servizio fiscale statale dell’Ucraina.

Parlando dall’ufficio che si trova nella zona industriale di Kiev, Direttore generale di Intellect Service, Sergei alzò la voce in frustrazione. Ha detto che il suo business di 20 anni non diffonderà mai malware come riportato da Microsoft e ha messo in discussione i media in cambio che come può lui stesso uccidere la propria attività?

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.