Luis F. Leloir (1906-1987)

Tesi: Suprarrenales y metabolismo de los hidratos de carbono: tesis de doctorado en medicina. Tesi (D. M.) – Universidad Nacional de Buenos Aires, 1934.

Luis F. Leloir

Luis Federico Leloir è nato il 6 settembre 1906 a Parigi, in Francia, mentre i suoi genitori stavano cercando cure mediche per suo padre. Leloir tornò in Argentina nel 1908 con sua madre, e fu cresciuto nella tenuta dei nonni vicino a San Clemente del Tuyú.

La sua carriera scolastica è stata poco spettacolare, ma nel 1932, dopo aver finalmente superato gli esami di anatomia al quarto tentativo, ha ricevuto il diploma presso l’Università di Buenos Aires e ha iniziato la sua residenza presso Hospital de Clínicas e il suo tirocinio medico presso l’ospedale Ramos Mejía.

Fu durante questo periodo che Leloir decise di essere più adatto alla ricerca di laboratorio e conobbe Bernardo A. Houssay, che nel 1947 avrebbe ricevuto il premio Nobel per la fisiologia o la medicina. Leloir crediti Houssay come l’influenza primaria sulla sua intera carriera di ricerca.

Nel 1936, Leloir viaggiò in Inghilterra dove studiò sotto il premio Nobel del 1929, Sir Frederick Gowland Hopkins. Fu qui che Leloir iniziò la sua ricerca specializzata nel metabolismo dei carboidrati.

Dopo un breve ritorno in Argentina nel 1943, Leloir fu costretto a fuggire negli Stati Uniti, a causa della sua associazione con Houssay, che si oppose pubblicamente al nascente regime nazista in Germania e al capo militare fascista dell’Argentina, Pedro Pablo Ramírez. Per il resto della seconda guerra mondiale, Leloir ha ricoperto la posizione di professore associato nel Dipartimento di Farmacologia presso la Washington University di St. Louis.

Al suo ritorno in Argentina nel 1945, ristabilì il suo rapporto di ricerca con Houssay, e nel 1947 divenne direttore del gruppo di ricerca privato Fundación Instituto Campomar dove rimase fino alla sua morte nel 1987.

Nel 1970 Leloir ha ricevuto il premio Nobel per la Chimica, per la sua scoperta delle vie metaboliche nel lattosio.

Luis F. Leloir morì il 2 dicembre 1987.

Fonti:

Leloir, Luis F. ” Lontano e molto tempo fa.”Annual Review of Biochemistry (52: 1-15).

Ochoa, S. ” Luis Federico Leloir. 6 Settembre 1906-3 dicembre 1987.”Biographical Memoirs of Fellows of the Royal Society (35: 202-208).

Biografie di autori selezionati dalla New York Academy of Medicine Collezione di tesi mediche internazionali scritto da Barbara R. Tysinger, B. A., M. S. L. S.

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.