LTRO Parte 1: in che modo le LTRO e le TLTRO aiutano a rilanciare l’economia?

Aradhana Gotur
Aradhana Gotur

Seguire

19 Maggio 2020 · 3 min a leggere

economia Indiana ha subito un rallentamento, anche prima dell’avvento del coronavirus (COVID-19). Tra le altre cose, il mercato è stato attanagliato da una stretta creditizia. Fortunatamente, la RBI è intervenuta e ha annunciato diversi tagli nel tasso di pronti contro termine e ha condotto TLTRO, sotto la cosiddetta LTRO. Sia LTRO che TLTRO sono relativamente nuovi per noi, ma questi strumenti finanziari possono affrontare la crisi di liquidità, rilanciare l’economia e anche influenzare la finanza personale, cioè il tasso di interesse che paghi e ricevi.

Quindi, abbiamo scritto due articoli che spiegano cos’è LTRO e quale problema risolve in questo articolo. Il post discute anche l’influenza che LTRO e TLTRO hanno sulla macro. Il sequel, Credit crunch e LTRO Parte 2 racconta come LTRO ha lavorato per l’India e si tuffa anche nei micro-livelli dell’economia, cioè come questo strumento finanziario ha un impatto sul mutuatario e sugli investitori. Quindi, rimanete sintonizzati!

Che cos’è LTRO?
Coniato come LTRO, le operazioni di rifinanziamento a lungo termine, è uno strumento finanziario introdotto per la prima volta dalla Banca Centrale europea (BCE) durante la crisi del debito sovrano europeo. La BCE ha utilizzato LTRO per prestare prestiti a basso tasso di interesse alle banche dell’eurozona e aiutarle a risolvere problemi finanziari e di liquidità.

OMRLT — operazioni di rifinanziamento a lungo termine mirate — d’altra parte, significa LTRO mirate a un particolare segmento dell’economia. Ad esempio, le OMRL possono essere indirizzate a segmenti specifici quali banche commerciali, società finanziarie non bancarie e istituzioni microfinanziarie.

Come funziona LTRO?
LTRO è condotta attraverso un’asta in cui le banche offrono liquidità nell’ambito dell’operazione. La RBI prima accerta la quantità di liquidità da infondere nel sistema. Determina quindi il tasso di interesse, che attualmente è il tasso di pronti contro termine prevalente. Successivamente, le banche partecipanti offrono l’una contro l’altra per vincere la liquidità disponibile.

Inoltre, i prestiti offerti nell’ambito del regime OMRLT possono avere un mandato che va da 1 a 3 anni. Ciò significa che le banche sono tenute a rimborsare il prestito alla RBI entro 3 anni dalla data di prestito. Detto questo, le banche possono usufruire di prestiti nell’ambito delle OMRLT solo dopo aver garantito garanzie sotto forma di titoli di Stato con la RBI. Questi titoli possono avere lo stesso mandato del prestito o superiore.

In che modo le TLTRO stimolano l’economia?
Tutto è interconnesso. Vale a dire, le banche prestano alle imprese. A loro volta, producono beni e servizi e contribuiscono alle attività economiche. Ma cosa succede quando le imprese non ottengono prestiti? Che ne sarà dell’economia? Questo è quando la RBI interviene come ha fatto ora.

Offrendo TLTRO, la RBI ha iniettato fondi a basso costo nel sistema di prestito e ha aumentato la liquidità. Ciò incoraggia le banche a offrire prestiti alle imprese, che possono dare il via alle loro operazioni. Inoltre, le banche possono anche utilizzare questi fondi per guadagnare rendimenti elevati investendo in attività interessanti. In definitiva, questo aiuta le banche a riordinare il loro bilancio.

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.