Apple potrebbe essere prendendo in considerazione un nuovo tipo di tecnologia dello schermo per il suo prossimo MacBook Pro che sarebbe immune al più grande rischio di utilizzo di display OLED

macbook pro Apple
  • Apple si dice di utilizzare un nuovo tipo di schermo, chiamato “mini LED” per il suo prossimo 16 pollici MacBook Pro da 12,9 pollici iPad Pro.
  • Gli schermi Mini LED sono fondamentalmente versioni aggiornate degli schermi LCD tradizionali che utilizziamo da oltre un decennio in TV, monitor, smartphone e qualsiasi altra cosa con uno schermo.
  • Si dice che i mini schermi LED offrano quasi le stesse prestazioni degli schermi OLED premium, ma senza il rischio di “burn-in” OLED, dove gli elementi sullo schermo possono essere bruciati permanentemente sullo schermo se vengono visualizzati troppo a lungo.
  • Mentre la prospettiva di mini schermi a LED nei dispositivi Apple è eccitante, non è una garanzia, in quanto è ancora in fase di rumor.
  • Visita la homepage di Business Insider per ulteriori storie.

Il prossimo MacBook Pro da 16 pollici di Apple si dice che sfoggi un display “mini LED” che potrebbe avvicinarsi al gold-standard nella tecnologia dello schermo, OLED, e anche prevenire uno dei più grandi difetti di OLED.

Fino ad ora, Apple ha utilizzato schermi LCD tradizionali per i suoi laptop con display “Retina”, ed è incredibile quanto siano belli con quella tecnologia tradizionale. Con la tecnologia mini LED, i display per laptop Apple sembrerebbero ancora migliori.

Mini schermi a LED sono essenzialmente una versione aggiornata di schermi LCD tradizionali di oggi-entrambe le tecnologie utilizzano un pannello di diodi emettitori di luce (LED) a brillare attraverso uno strato di cristalli liquidi, che compongono i colori che vedete su un video che stai guardando.

La differenza principale qui è che i mini schermi a LED hanno più LED in quel pannello di retroilluminazione che sono più piccoli e imballati più stretti insieme per brillare attraverso lo strato di cristalli liquidi. Con quei LED extra e ben imballati e con un buon controllo di dimmerazione locale, un mini TV LED può fare un lavoro migliore di brillare luminoso per le parti luminose di una scena video, mentre si attenua per le parti più scure della scena.

In una frase, significa un migliore contrasto tra le parti chiare e scure di una scena video, così come le interpretazioni più profonde del colore nero, che proprio così accade di essere una delle principali attrazioni di premium e costosi schermi OLED.

Gli schermi mini LED sono già stati introdotti per i televisori recenti, come i televisori della serie TCL 8, che sono stati recensiti positivamente per il loro contrasto, le prestazioni HDR e la luminosità.

Non è esattamente chiaro se i mini schermi a LED siano più economici degli schermi OLED. Alcuni dicono che i mini schermi a LED sono più economici; altri dicono che costano circa lo stesso. Ma c’è una buona ragione per cui Apple sceglierebbe un mini schermo a LED su uno schermo OLED per il suo prossimo MacBook Pro da 16 pollici: burn-in.

I mini schermi a LED sono immuni al burn-in, il che accade quando sullo schermo OLED vengono visualizzati dettagli che possono essere “bruciati” permanentemente sullo schermo se vengono visualizzati troppo a lungo. Che bruciato-in dettaglio rimane visibile, non importa quello che si guarda.

Sotto, rispettato schermo tech presa Rtings mostra cosa succede quando si gioca un singolo canale (CNN, in questo caso) per un anno intero su un televisore OLED. Il simbolo CNN è permanentemente bruciato sul display, così come alcuni banner verso la parte inferiore dello schermo. C’è anche una sagoma di ancore di notizie nel mezzo:

oled burn in rtings Rtings

Questo è uno dei motivi principali per cui la maggior parte dei produttori di laptop non ha adottato il display OLED. Se il dock sul tuo laptop macOS viene costantemente visualizzato nella parte inferiore di uno schermo OLED, ad esempio, il dock potrebbe diventare bruciato in uno schermo OLED al punto che vedrai un’ombra del dock, anche se riproduci un video a schermo intero.

Con tutto questo detto, Apple utilizzando mini schermi a LED nei suoi prossimi dispositivi è ancora solo una voce in questa fase. Non c’è alcuna garanzia che il prossimo MacBook Pro da 16 pollici o iPad Pro da 12,9 pollici arriverà con mini schermi a LED, ma speriamo.

VEDI ANCHE: Apple sta riconoscendo gli errori 2 con le sue tastiere — e li fissa-con il nuovo MacBook Pro da 16 pollici

ORA GUARDA: Video popolari da Insider Inc.

ORA GUARDA: Video popolari da Insider Inc.

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.